Calcolatrici Varie
Calcolatore di Subnet

Calcolatore di Subnet

Questo calcolatore di subnet IP semplifica la subnetting, fornendo informazioni complete sulla subnet come intervalli IP, maschere di subnet e altro ancora a partire da semplici informazioni di rete.

IP SUBNET
IP Address 94.204.187.191 Short 94.204.187.191 /30
IP Type Public Integer ID 1590475711
Network Address 94.204.187.188 Hex ID 0x5eccbbbf
Broadcast Address 94.204.187.191 in-addr.arpa 191.187.204.94.in-addr.arpa
Total Number of Hosts 4 IPv4 Mapped Address ::ffff:5ecc.bbbf
Number of Usable Hosts 2 6to4 Prefix 2002:5ecc.bbbf::/48
Subnet Mask 255.255.255.252 IP Class C
Wildcard Mask 0.0.0.3 CIDR Notation /30
Usable Host IP Range 94.204.187.189 - 94.204.187.190
Binary ID 01011110110011001011101110111111
Binary Subnet Mask 11111111.11111111.11111111.11111100
IP SUBNET
IP Address 2001:db8:85a3::8a2e:370:7334/64
Full IP Address 2001:0db8:85a3:0000:0000:8a2e:0370:7334
Total IP Addresses 18446744073709551616
Total /64 Networks
Network 2001:0db8:85a3:0000::
IP Range 2001:0db8:85a3:0000:0000:0000:0000:0000 - 2001:0db8:85a3:0000:ffff:ffff:ffff:ffff

C'è stato un errore con il tuo calcolo.

Sommario

  1. Alcuni consigli utili
  2. Perché dovresti usare il calcolatore di sottoreti
  3. Nozioni di base sulle sottoreti IP
  4. Come funzionano le sottoreti
  5. Il calcolatore in azione

Il calcolatore di sottoreti IP fornisce un modo rapido e semplice per trovare informazioni sulle sottoreti per IPv4 e IPv6, inclusi dettagli come indirizzi di rete, intervalli di host e maschere di sottorete.

Usare il calcolatore è semplice. Se stai usando il calcolatore di sottoreti IPv4, scegli la classe di rete (o seleziona "Qualsiasi"), scegli la maschera di sottorete nella notazione CIDR, poi inserisci l'indirizzo IP e premi calcola. Per le reti IPv6, seleziona la lunghezza del prefisso di rete e inserisci l'indirizzo IP prima di premere calcola.

Per entrambi i tipi di rete, solo quei pochi dettagli di base forniranno informazioni rilevanti sulla sottorete effettiva o possibile.

Alcuni consigli utili

  • Puoi usare qualsiasi indirizzo IP nell'intervallo IP della tua sottorete. Il calcolatore fornirà tutti i dettagli per quell'intervallo, quindi non devi calcolare dove inizia e finisce ogni sottorete quando stai raccogliendo dettagli.
  • Se hai bisogno di ricalcolare quando ottieni i risultati, il calcolatore si trova anche nella pagina dei risultati. Tuttavia, sarà sotto i risultati e un elenco di tutte le possibili sottoreti, quindi potresti dover scorrere per trovarlo. Avrà il tuo calcolo precedente precompilato, rendendo facile la modifica.
  • Se stai usando il calcolatore di sottoreti per configurare una rete, pensa attentamente alle tue esigenze. Potresti pensare di aver bisogno di piccole sottoreti ora, ma quanto sarà facile riassegnare tutti quegli indirizzi IP host fissi se le tue esigenze crescono?

Perché dovresti usare il calcolatore di sottoreti

Sebbene sia possibile calcolarlo manualmente, non è facile. Il processo richiede la conversione degli indirizzi IP in binario, aggiungendo la maschera di sottorete e poi convertendoli di nuovo in decimale o esadecimale. Usare un calcolatore di sottoreti elimina il rischio di errori che derivano dai calcoli manuali, che possono risultare in sottoreti sovrapposte e difficoltà nell'identificare problemi di rete in seguito.

E mentre la maggior parte delle persone che usano un calcolatore di maschera di sottorete saranno professionisti IT che comprendono il networking, la nostra versione richiede solo informazioni di base. Ciò lo rende accessibile a coloro che potrebbero aver bisogno occasionalmente di gestire una rete ma non sono esperti di networking.

Nozioni di base sulle sottoreti IP

Uno dei motivi principali per cui è stata sviluppata la suddivisione in sottoreti è stata la relativa scarsità di indirizzi IP. Gli indirizzi IPv4 tradizionali possono esaurirsi rapidamente, specialmente nelle grandi organizzazioni. La suddivisione in sottoreti può rendere più efficiente l'uso degli indirizzi IP di rete, riducendo il numero di indirizzi inutilizzati. Ma portano anche altri benefici perché ogni sottorete è indipendente.

Un vantaggio è la prestazione. Qualsiasi nodo su una rete può vedere tutto il traffico su quella rete. E man mano che le reti diventano più grandi, ciò crea un grande impatto sulle prestazioni.

Migliora anche la sicurezza limitando nodi e utenti solo alla loro sottorete. Ad esempio, il personale del servizio clienti non sarebbe in grado di vedere i dati del dipartimento finanziario e viceversa, contribuendo a proteggere le informazioni e la riservatezza.

Può anche aiutare il personale IT. Poiché la rete è divisa in sottoreti, limita le possibili cause di problemi, rendendo più facile la risoluzione dei problemi.

Come funzionano le sottoreti

Le sottoreti dividono parti di una rete in reti più piccole utilizzando ciò che è noto come una maschera di sottorete. Un indirizzo IP è composto da un prefisso di rete e un ID host. La prima parte identifica la rete, e la seconda parte identifica un singolo nodo.

È possibile identificare il prefisso di rete in due modi. La sua classe, A, B o C, si riferisce ai gruppi di numeri, o ottetti, che formano il prefisso di rete. Un metodo più recente utilizza il Routing Inter-Dominio Senza Classe o CIDR. Questo è indicato da una barra e un numero che segue l'indirizzo IP. Il numero si riferisce al numero di bit che formano il prefisso di rete.

Come esempio di CIDR, Google possiede l'intervallo IP 173.194.0.0 fino a 173.194.255.255, che potrebbe anche essere espresso come 173.194.0.0/16. Il 16 identifica i primi 16 bit binari, 10101101.11000010 o 173.194 in decimale, come il prefisso di rete. Gli indirizzi IPv6, con 128 bit, useranno solo la notazione CIDR.

Le maschere di sottorete utilizzano la stessa notazione. Pertanto, una maschera di sottorete di 255.255.255.0/24 significa che l'ultimo gruppo di numeri, o ottetto, può essere qualsiasi cosa da zero a 255, utilizzando un bit in più nella maschera di sottorete 255.255.255.128/25 dimezza l'intervallo disponibile a zero a 127 o 128 a 255.

Utilizzando sia la maschera di sottorete che l'ID host, un router può determinare su quale rete si trova un host e indirizzare il traffico di conseguenza.

Il calcolatore in azione

Per capire come il calcolatore può aiutare, immaginiamo una piccola impresa con circa 100 dipendenti che lavorano in quattro diversi dipartimenti che hanno bisogno ciascuno di una rete.

Una soluzione potrebbe essere avere quattro reti di classe C separate, il che sprecherebbe oltre 900 indirizzi IP. Invece, possiamo usare il calcolatore di subnetting per calcolare le nostre sottoreti.

Nel nostro primo esempio, useremo 192.168.0.0 come punto di partenza per i nostri calcoli. Sappiamo che una notazione CIDR di /24 sarebbe una rete con 256 indirizzi. Utilizzando altri due bit e usando /26, limitiamo ulteriormente le sottoreti a soli 64 indirizzi.

Nel nostro calcolatore di intervallo IP, seleziona la sottorete rilevante, in questo caso, 255.255.255.192 /26 (il 26 è la parte cruciale), poi nella casella dell'indirizzo IP, digita 192.168.0.0. Poi premi calcola.

I risultati verranno visualizzati istantaneamente, presentando informazioni dettagliate sulla prima rete. Sotto, avrà anche dettagli di base su tutte e quattro le possibili reti utilizzando quella maschera di sottorete.

Per vedere dettagli più completi di ogni sottorete, inserisci un indirizzo IP dall'intervallo e calcola di nuovo.

Usare il calcolatore IP per IPv6 è ancora più semplice. Inserisci la lunghezza del prefisso e l'indirizzo IPv6. La progettazione di IPv6 supera molte delle limitazioni di IPv4, non da ultimo il numero di indirizzi disponibili. Poiché gli indirizzi IPv6 hanno 128 bit, una rete IPv6 può facilmente avere miliardi di nodi, anche se la maggior parte degli amministratori di rete desidera qualcosa di più gestibile.

IPv6 utilizza solo CIDR per identificare il prefisso di rete e l'ID host e non utilizza una maschera di sottorete. Inserisci la lunghezza del prefisso e l'indirizzo nel calcolatore di intervallo degli indirizzi IP. Ad esempio, per ottenere un intervallo di rete con 256 host, usa un prefisso di /120. Il calcolatore fornirà i dettagli della rete e dell'intervallo degli host.